Uova da allevamento all'aperto Biologiche
  • Uova da allevamento all'aperto Biologiche

Uova da allevamento all'aperto Biologiche

2,29 €
rating 412 Recensioni
Valutazione media: 5/5 - Nº valutazioni: 412

Origine
Italia (Sicilia)
Peso
4 Pz
Quantità

Uova da allevamento all'aperto bio.

  • Prodotti biologici garantiti! Prodotti biologici garantiti!
  • Spedizione refrigerata! Spedizione refrigerata!
  • Prodotti biologici sempre freschi! Prodotti biologici sempre freschi!
Filtra recensioni
(379)
(17)
(7)
(4)
(2)
(3)
Reimposta

rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
Ottimo
rating 5 5 0
Arrivate sane dalla Sicilia al Piemonte!
rating 5 5 0
Bellissimo sedano
rating 5 5 0
rating 5 5 0
Molto buone
rating 5 5 0
rating 5 5 0
prodotto eccellente
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
Ottimi prodotto
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
rating 5 5 0
Le trovo ottime, apprezzo anche il guscio resistente. Preferirei confezioni intere da 10, ma solo per comodità.
rating 5 5 0


Per garantire la veridicità delle recensioni solamente i clienti che hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione e per motivi di privacy viene richiesto al cliente li lasciare un proprio nickname.

Uova da allevamento all'aperto biologiche: Caratteristiche

Le Uova da allevamento all'aperto di PaniereBio sono un prodotto che salvaguarda la salute del consumatore ma anche e sopratutto quella dell'animale. PaniereBio vi garantisce un prodotto del tutto biologico!

 

Differenze tra codici e tipi di allevamento delle Uova biologiche

CODICI DELLE UOVA E TIPI DI ALLEVAMENTO Allevamento biologico, codice 0 Nell’allevamento biologico, le galline devono disporre di un ampia zona di pascolo e di stagni. Nel pollaio (un ricovero coperto) sono presenti anche dei galli. Il mangime somministrato a queste galline deve essere esclusivamente di origine biologica. In questo allevamento, l’uso di additivi per favorire la crescita, amminoacidi sintetici, mangimi modificati geneticamente e farine di pesce è severamente vietato. I pulcini devono essi stessi provenire da allevamenti biologici. Allevamento all’aperto, codice 1 Le galline hanno a disposizione un ricovero coperto e un’area di pascolo. Per ogni ettaro a cielo aperto possono essere tenuti un massimo di 2.500 polli: si ha cioè una superficie per singolo animale che tocca i 4 m². Non vi sono vincoli circa la tipologia di mangimi, pertanto queste galline possono essere alimentate con sostante chimiche per favorire la deposizione delle uova, farine di pesce (vale a dire ossa e carcasse di pesce essiccate e ridotte in polvere) e altro. Allevamento a terra, codice 2 Il termine “allevamento a terra” è forviante perché in questo tipo di allevamento le galline sono rinchiuse in grandi capannoni cioè in una sorta di grande gabbia dove in un metro quadro di superficie vi sono sette galline ammassate. La deposizione delle uova avviene in nidi comuni, non vi sono vincoli sul tipo di mangime da somministrare alle galline. Allevamento in gabbia o batteria, codice 3 E’, senza dubbio, l’allevamento più intensivo. Se pensare a sette galline per ogni mq di superficie vi ha scandalizzati, sappiate che in questo tipo di allevamento sono ammesse 14 galline per ogni metro quadro di superficie. Stando alla normativa D.lgs 267/2003, un allevamento intensivo garantisce comunque le condizioni minime di benessere di un animale avicolo. Si capisce che, a monte, vi è una normativa errata che consente ai produttori di uova di tenere le galline in condizioni tremende. Le gabbie o batterie, sono realizzate con fili di ferro, sono alte 40 cm e dispongono di una superficie di 750 cm². Le galline sono chiuse in gabbia, in grossi capanni dove viene usata luce artificiale per stimolare la deposizione delle uova.

 

Uova da allevamento all'aperto biologiche: Proprietà e benefici

 

 

Valori Nutrizionali delle Uova da allevamento all'aperto biologiche

Per una completa visione dei valori nutrizionali delle uova da allevamento all'aperto biologiche ti rimandiamo alla consultazione di un sito specializzato nell'argomento.

 

Come conservare le Uova da allevamento all'aperto biologiche

In tanti facciamo l'errore di conservare le uova nell'apposito reparto frigo togliendole dalla loro confezione originale, invece sarebbe più indicato lasciarle nella loro confezione e riporle in un piano con temperatura dai 0 ai 4°C, così facendo evitiamo che possano prendere odori estranei.
Riporre le uova in frigo non appena comprate significa abbattere la temperatura e ridurre i rischi di salmonellosi che può formarsi dai 4°C ai 60°C.
Se infatti non vogliamo consumare subito le uova è bene riporle in frigorifero.

 

Vendita online di uova da allevamento all'aperto biologiche

 

L’acquisto online delle uova da allevamento all'aperto biologiche è facile su Panierebio. Aggiungi le quantità di uova da allevamento all'aperto biologiche che desideri acquistare e ti arriverà la consegna a domicilio. Lo ordini per la prima volta? In consegna con spedizione GRATIS!


*Le informazioni riportate in questa sezione hanno carattere generico e non hanno in alcun modo pretese scientifiche ne l'obbiettivo di sostituire il parere di specialisti

01-00295

Scheda tecnica

Origine
Italia (Sicilia)
Peso
4 Pz


L'immagine del prodotto rappresenta un campione/modello di repertorio mentre la data di scadenza/lotto, poiche soggetti a variazione, saranno riportate sulla confezione al momento dell'acquisto. In caso di difformita relativa ad ingredienti, allergeni e contenuto, sei tenuto a comunicarlo immediatamente tramite email a info@panierebio.com ed il fornitore provvedera a ritirare il bene a proprie spese, riconoscendo un buono sconto o il rimborso. E' tuo obbligo verificare la conformita del bene fisicamente consegnato al bene acquistato on-line (specialmente l'ETICHETTATURA poiche il produttore puo variare il packaging, le etichette, gli ingredienti, gli allergeni, il formato o altro aspetto determinante per la tua scelta e cio, per tempi tecnici di aggiornamento del sito, potrebbe non essere rilevato.

Product added to the cartx
Product deleted from the cartx