Categorie2

Miglio decorticato biologico 500g

 1,99
Esaurito

Miglio decorticato biologico:
Le numerose proprietà del miglio lo hanno fatto diventare un ottimo sostituto della carne, grazie alla sua ricchezza in carboidrati e proteine. Questo cereale senza glutine un tempo era diffusissimo, soprattutto tra i poveri, oggi è caduto in disuso e sostituito dalla carne.

Le proprietà del miglio (nome botanico panicum miliaceum) sono numerose, eppure è un cereale, originario dell’Oriente, oggi è quasi dimenticato. Eppure in epoca romana, presso gli Egizi e nel Medioevo, costituiva uno degli alimenti base della dieta perché è una ricca fonte di carboidrati e di proteine, tanto da essere considerato un sostituto della carne nei periodi di di magro indicati dalla Chiesa.
Oggi è diffuso soprattutto in Africa, mentre in Occidente è caduto da molti anni nell’oblio, sostituito da cereali più produttivi.

Vediamone insieme i pregi ed i benefici per la salute

Proprietà del miglio

Tra i suoi pregi vi è quello di essere privo di glutine quindi ideale per la dieta dei celiaci. Contiene le vitamine A, E e quelle del gruppo B, i sali minerali come ferro, fosforo, calcio, magnesio e zinco, ma più interessante è il contenuto proteico che è più elevato nel miglio rispetto ad altri cereali, per cui è un alimento consigliato a chi ha carenze nutritive, a chi è inappetente, a bambini e adolescenti in fase di crescita, nelle situazioni di stress fisico e intellettuale.
Il miglio risulta contenere in misura superiore rispetto ad altri alimenti anche l’acido salicilico che contribuisce alla formazione e al benessere di denti, unghie e capelli, infatti molti integratori alimentari finalizzati a rafforzare il capello sono a base di miglio che stimola la formazione della cheratina.
autore: tuttogreen.it

Esaurito

Descrizione

Miglio decorticato biologico:
Le numerose proprietà del miglio lo hanno fatto diventare un ottimo sostituto della carne, grazie alla sua ricchezza in carboidrati e proteine. Questo cereale senza glutine un tempo era diffusissimo, soprattutto tra i poveri, oggi è caduto in disuso e sostituito dalla carne.

Le proprietà del miglio (nome botanico panicum miliaceum) sono numerose, eppure è un cereale, originario dell’Oriente, oggi è quasi dimenticato. Eppure in epoca romana, presso gli Egizi e nel Medioevo, costituiva uno degli alimenti base della dieta perché è una ricca fonte di carboidrati e di proteine, tanto da essere considerato un sostituto della carne nei periodi di di magro indicati dalla Chiesa.
Oggi è diffuso soprattutto in Africa, mentre in Occidente è caduto da molti anni nell’oblio, sostituito da cereali più produttivi.

Vediamone insieme i pregi ed i benefici per la salute

Proprietà del miglio

Tra i suoi pregi vi è quello di essere privo di glutine quindi ideale per la dieta dei celiaci. Contiene le vitamine A, E e quelle del gruppo B, i sali minerali come ferro, fosforo, calcio, magnesio e zinco, ma più interessante è il contenuto proteico che è più elevato nel miglio rispetto ad altri cereali, per cui è un alimento consigliato a chi ha carenze nutritive, a chi è inappetente, a bambini e adolescenti in fase di crescita, nelle situazioni di stress fisico e intellettuale.
Il miglio risulta contenere in misura superiore rispetto ad altri alimenti anche l’acido salicilico che contribuisce alla formazione e al benessere di denti, unghie e capelli, infatti molti integratori alimentari finalizzati a rafforzare il capello sono a base di miglio che stimola la formazione della cheratina.
autore: tuttogreen.it

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg