90% produttori
10% commercianti

I nostri prezzi sono dal produttore al consumatore.

Paniere Bio - Produttori Agroalimentari Biologici

Paniere Bio è la vendita diretta ai consumatori dell'azienda agricola biologica Natura Iblea

Soc. Agr. Natura Iblea S.r.l.

(reg. Europeo 834/07 ITBIO-007A47K) una delle aziende agricole più importanti ed apprezzate del sud Italia. Gran parte dei prodotti biologici freschi commercializzati sul Paniere Bio, sono coltivati e raccolti giornalmente nel sud-est della Sicilia presso la nostra azienda. Il terreno generoso, la vicinanza al mare ed il clima temperato di questo angolo di paradiso della Sicilia, uniti all'innata passione di tutti noi per la terra, sono gli ingredienti essenziali per consegnarvi frutta e verdura biologica freschissima e di alta qualità. Noi siamo produttori, non commercianti! I nostri prezzi sono dal produttore al consumatore! Grazie alle nuove tecnologie è oggi possibile ricevere a domicilio tutta la bontà e la freschezza dei nostri prodotti biologici; fai la tua spesa di prodotti biologici e noi te la consegniamo fino a casa.

Prodotti Biologici dalla nostra terra a casa tua.

paniere Bio - La tua spesa di prodotti Biologici a domicilio

Come ricevere prodotti biologici a domicilio

Paniere Bio: cresce l’e-commerce di ortofrutta biologica che consegna in tutta Italia

(fonte https://www.fruitbookmagazine.it/paniere-bio-cresce-ecommerce-ortofrutta-biologica/)

Consegna frutta e ortaggi biologici in tutta la Penisola, entro 48 ore, si distingue dagli altri player dell’ortofrutta online per prezzi competitivi e dà una grande attenzione al packaging e alla sostenibilità, con l’obiettivo di eliminare progressivamente l’utilizzo della plastica convenzionale. Si chiama Paniere Bio ed è l’e-commerce dell’azienda siciliana Natura Iblea, leader del biologico. Il presidente Andrea Giadone ci racconta lo sviluppo di questa innovativa startup, dal business in costante crescita, che valorizza anche i prodotti ortofrutticoli “brutti ma buoni”

 

di Carlotta Benini

 

Paniere Bio

È il primo e-commerce di ortofrutta in Italia dedicato esclusivamente a prodotti biologici, a pochi anni dalla sua nascita è diventato un servizio capillare e consolidato, che consegna in tutta la Penisola entro 48 ore con giorni di partenza prestabiliti. E si distingue per i prezzi competitivi: mentre nelle vetrine online di altri principali competitor una cassetta di ortofrutta bio (3-4 chili circa) costa intorno ai 20 euro, allo stesso prezzo questo servizio offre un quantitativo di prodotti nettamente superiore. Si chiama Paniere Bio ed è l’e-commerce di Natura Iblea, azienda di Ispica (Ragusa) che produce esclusivamente a regime biologico frutta e ortaggi di qualità, venduti anche all’estero. Condotta dalla famiglia Giadone, l’azienda oggi è la realtà produttiva con i più alti volumi di biologico nel Sud Italia.

 

L’e-commerce nasce nel 2016, l’azienda agricola parte qualche tempo prima con l’idea di piccole consegne locali. A un anno appena dalla sua nascita, il business di Paniere Bio si aggirava già intorno ai 450 mila euro (leggi qui la news in cui annunciavamo questo servizio). “Oggi le vendite online della nostra azienda sono cresciute moltissimo, tanto che l’e-commerce è diventato una realtà solida e autonoma. – esordisce Andrea Giadone, presidente di Paniere Bio e figlio di Roberto Giadone, presidente a sua volta di Natura Iblea.

 

Lo zoccolo duro è la Sicilia, dove Paniere Bio consegna in modo capillare e con condizioni di trasporto agevolate per i suoi clienti, che possono ordinare online prodotti biologici a chilometro zero. Ma anche il resto dell’Italia è coperto, fatta eccezione solo per le location più remote o difficilmente raggiungibili. “Il 50% delle nostre vendite online ad oggi viene destinato agli utenti di tutta la Penisola”, continua Giadone.

 

Paniere Bio packaging

I

Il packaging sostenibile e compostabile di Paniere Bio

Quello che distingue Paniere Bio sul mercato è la sostenibilità, in termini economici e anche ambientali.“Vendiamo frutta e verdura biologica ‘low cost’, per la maggior parte prodotta in azienda, – spiega Giadone – unendo ai prezzi competitivi una grandissima attenzione per il packaging e per la minimizzazione del suo impatto ambientale”. Ecco allora l’introduzione, dove strettamente necessario, di plastica biodegradabile o di vaschette in cartone con flowpack in PLA compostabile (bioplastica derivante dall’amido di mais) utilizzata in particolare per movimentare i prodotti più delicati e deperibili come ad esempio pomodorini e fagiolini. Ogni vaschetta è accompagnata da un bollino che spiega come la pellicola possa essere correttamente smaltita nell’umido in un caso, o comunque biodegradabile nel tempo nell’altro caso. Si tratta di una soluzione sostenibile e virtuosa, che vede impegnata l’azienda in un costante lavoro di ricerca, con l’obiettivo di arrivare a una totale eliminazione della plastica convenzionale, seppure questo non sia un materiale facile da sostituire se parliamo dei prodotti umidi.

 

Le casette di ortofrutta mista consegnate a casa dei clienti sono tutte in cartone ondulato esternamente (e proteggono il prodotto dagli urti), internamente sono di polistirolo (che serve per la protezione termica), con separatori d’aria e ghiaccio sintetico dove necessario. Queste confezioni si prestano anche ad essere riutilizzate: questo avviene in Sicilia, dove i corrieri aziendali, quando tornano a casa del cliente per recapitare un nuovo ordine, ritirano la cassetta precedentemente consegnata e la riportano in azienda, dove verrà utilizzata per una nuova spedizione.

 

La consegna sul territorio nazionale avviene invece tramite corriere espresso (Paniere Bio ha una convenzione esclusiva con DHL), con mezzi a temperatura controllata e servizio areo. Gli ordini vengono raccolti durante la settimana e le spedizioni – al di fuori della Sicilia – avvengono solo il lunedì e il martedì, in modo da garantire la consegna a domicilio di prodotto fresco entro 48 ore.

 

Paniere Bio

Cipolla e cavolo rapa “brutti ma buoni”

L’ortofrutta fresca biologica è il core business di Paniere Bio, che nella sua vetrina online ha anche un ricco assortimento di prodotti bio come riso, cereali e legumi, pasta e farine, olio e bevande, marmellate e altri prodotti trasformati. La frutta e gli ortaggi disponibili sugli scaffali virtuali variano in base alla stagionalità, con un assortimento che conta almeno 60 referenze per ogni periodo dell’anno. Un’altra caratteristica distintiva dell’offerta di paniere Bio è la massima tracciabilità. Su ogni prodotto viene infatti indicata in maniera chiara e trasparente la provenienza, principalmente locale, come già sottolineato, ma si possono acquistare online anche prodotti esotici come le banane, o tipici di altri territori italiani come le mele o le pere, provenienti da fornitori esterni.

 

Un’altra curiosità che fa di paniere Bio un unicum è la valorizzazione dei prodotti ortofrutticoli bio difettati o fuori calibro, che vengono commercializzati con prezzi speciali nella linea “Brutti ma buoni”.“Sono referenze che destano sempre una certa curiosità da parte del consumatore, anche per il valore etico che hanno”, rivela Andrea Giadone.

 

Il business di Paniere Bio si è sviluppato anche oltre i confini digitali. Da qualche tempo, infatti, l’e-commerce di ortofrutta e altri prodotti biologici serve anche le catene della grande distribuzione presenti sul territorio siciliano. “Attualmente lavoriamo con le principali insegne presenti in Sicilia.  E anche a Malta, vendendo attraverso fornitori terzi)”, conclude Andrea Giadone.