Come conservare la lattuga

La lattuga ha una durata molto breve rispetto alla maggior parte delle altre verdure, in special modo le varietà con le foglie più tenere. L'ideale è conservarla in un ambiente freddo, umido e con una circolazione dell'aria minima (il cassetto delle verdure del frigorifero sembra pensato per ricoprire questa funzione). Scopri alcuni trucchi per tenere fresca la lattuga per una settimana o anche più a lungo.


Metodo Semplice per Conservare la Lattuga

Rimuovi il torsolo dal cespo di lattuga. Alcune varietà di lattuga, come la iceberg, la romana e tutte quelle con una parte centrale coriacea, durano più a lungo se il torsolo viene rimosso.Rimuovilo con il coltello o battilo con forza contro il tagliere e poi ruotalo per staccarlo con le mani.

  • Rimuovi il torsolo solo dalle varietà di lattuga che hanno foglie dure e compatte.
    Avvolgi la lattuga con la carta da cucina. Avvolgi il cespo intero o le singole foglie disposte a strati tra due fogli di soffice carta assorbente da cucina. La carta assorbirà l'acqua in eccesso, ma al contempo manterrà la lattuga umida.
  • Se la lattuga sembra asciutta, inumidisci la carta con un po' d'acqua.
    • Se la lattuga è molto bagnata, avvolgila nella carta, poi strizza la carta e avvolgila di nuovo con la stessa carta umida.
    • Se hai comprato la lattuga in busta, asciuga le foglie con la centrifuga per l'insalata.

Conserva la lattuga in un contenitore di plastica. Puoi usare un sacchetto con la chiusura a zip, un contenitore per alimenti con il coperchio o la centrifuga per l'insalata. Se usi un sacchetto, fai uscire parte dell'aria prima di sigillarlo (facendo attenzione a non danneggiare le foglie quando lo schiacci). Se usi un contenitore, riempilo almeno per metà. Maggiore è la quantità di aria nel contenitore, più le foglie si anneriranno rapidamente.

  • Se fai uscire tutta l'aria e sigilli il contenitore completamente, la lattuga potrebbe assumere un odore sgradevole a causa della scarsa ventilazione.Ecco perché è utile lasciare un po' d'aria nel sacchetto o il contenitore leggermente aperto, in special modo se si tratta di foglie sciolte o se la temperatura del frigorifero è impostata su un valore non eccessivamente freddo.

Riponi la lattuga nel cassetto delle verdure. Essendo la parte più fredda del frigorifero è la collocazione ideale per le verdure a foglia. A seconda di quando è stata colta, la lattuga dovrebbe poter durare fino a 3-7 giorni. La varietà iceberg può durare anche fino a due settimane. Se hai coltivato la lattuga nel tuo orto o l'hai acquistata direttamente dal produttore, potrebbe durare di più.

  • Assicurati che gli altri alimenti presenti in frigorifero non la schiaccino, altrimenti le foglie si danneggeranno e potrebbero marcire.
  • Non mettere la lattuga nello stesso cassetto in cui conservi mele, pere o pomodori, perché rilasciano una grande quantità di etilene che potrebbe farla marcire.

Controlla il contenitore. Se sulle pareti si è formata molta condensa, regola le impostazioni del frigorifero o le ventole che consentono il passaggio dell'aria nel cassetto delle verdure per ridurre il grado di umidità (inoltre, se occorre, svuota il contenitore dall'acqua in eccesso). Se vedi che si è formato il ghiaccio nel cassetto o sulle foglie di lattuga, aumenta la temperatura del frigorifero.

Estendere la Durata della Lattuga

Espira all'interno del contenitore della lattuga. L'anidride carbonica ritarda il processo che fa annerire le foglie e ne prolunga la durata. Un metodo semplice per introdurre anidride carbonica nel contenitore consiste nel soffiarci dentro brevemente prima di chiuderlo.Per ragioni igieniche, usa questo metodo solo se la lattuga è destinata a un uso personale.

  • L'anidride carbonica è benefica solo se la lattuga è già tagliata, non per il cespo intero.

Usa una fonte di anidride carbonica più potente. Con questo stratagemma per introdurre anidride carbonica nel contenitore della lattuga puoi prolungarne la durata anche di 5 giorni. Procedi in questo modo:

  • Congela un cucchiaino (5 ml) di aceto di vino bianco in un piccolo contenitore, per esempio in un barattolino di vetro vuoto.
  • Versa un cucchiaino (5 g) di bicarbonato sull'aceto congelato.
  • Non chiudere il barattolo, coprilo semplicemente con diversi strati di carta assorbente e fissa la carta con un elastico.
  • Riponi il barattolo dentro il contenitore con la lattuga, assicurandoti che rimanga in verticale. L'aceto si scongelerà lentamente e quando entrerà a contatto con il bicarbonato si innescherà una reazione chimica che sprigionerà anidride carbonica.

Metti la lattuga iceberg sottovuoto in un barattolo di vetro. Se hai una macchina per il sottovuoto, puoi usarla per prolungare la durata della lattuga. La varietà iceberg si manterrà fresca fino a due settimane. La lattuga romana durerà fino a 7 giorni. Questo metodo non è adatto alle varietà con le foglie tenere.

  • Puoi imitare la macchina sottovuoto con uno strumento molto più economico (ma meno efficace), ovvero una pompa manuale. Buca il coperchio del barattolo con una puntina da disegno, coprilo con il nastro isolante da elettricista e usa la pompa per fare uscire l'aria attraverso il nastro isolante.
  • Usa un barattolo e non un sacchetto per alimenti, altrimenti le foglie della lattuga si schiacceranno.

Consigli

  • La lattuga appassisce quando perde acqua. Per ridare vigore alle foglie, lasciale immerse in una zuppiera piena d'acqua gelata per 30 minuti.
  • Lavare la lattuga "prelavata" non la rende più sicura da mangiare. Di fatto, lavandola rischi di introdurre nuovi agenti contaminanti che potrebbero essere presenti sulle superfici della cucina. Per la stessa ragione non dovresti lavare la lattuga che non è già stata prelavata finché non sei pronto per mangiarla, in modo che i batteri non abbiano il tempo di moltiplicarsi.

Fonte: https://www.wikihow.it/Tenere-Fresca-la-Lattuga

Lascia un commento

Accedi


← Precedente

Ridurre gli sprechi in...

Product added to the cartx
Product deleted from the cartx