7 CHILI IN 7 GIORNI!

PANCIA PIATTA IN 24 ORE!

ADDIO CELLULITE CON UNO SCRUB!

Sarebbe bellissimo ma purtroppo (o per fortuna) il nostro corpo non funziona così. 

per parlare di questo argomento penso sia importante fare delle premesse: 

- il peso della bilancia non determina chi siamo o il nostro grado di salute. 

- Una cosa fondamentale prima di iniziare un programma dietetico o cambiare abitudini alimentari è porsi degli obbiettivi realistici, che prevedano un programma a lungo termine e che non siano causa di stress. 

- Conoscere il nostro corpo, le nostre forme è accettarle nella loro diversità è un punto di partenza chiave per riuscire a migliorarsi nei proprio "limiti" e riuscire a condurre una vita salutare e serena.

A PICCOLI PASSI: 

Spesso le aspettative che abbiamo quando iniziamo una dieta sono altissimi e non riuscire a raggiungere gli obbiettivi sperati in breve tempo diventa frustate e fonte di stress. 

Tentiamo di fissarci obbiettivi realistici e evitiamo di incaponirci solo sulla su ciò che ci mostra la bilancia e concentriamoci piuttosto nell'ascolto del nostro corpo, su come reagisce a determinati cibi o a determinate attività. Non tutti i cibi sono per tutti e non tutti gli sport sono adatti!

INIZIA CON L'AGGIUNGERE E NON CON IL TOGLIERE!

Spesso e volentieri quando decidiamo di metterci a dieta, tendiamo a eliminare tutti quegli alimenti che ci sembrano grassi e insalubri e finiamo per desiderarli con tutte le nostre forze due giorni dopo.  

Ti suggerisco invece di iniziare ad aggiungere alimenti salutai. Quando senti un languorino o hai voglia di una snack, prova a placare la fame con un frutto o un frullato. Aspetta qualche minuto e poi "senti" se hai ancora fame o se il tuo corpo (non la tua mente :)) è sazio. Se ti senti ricaricato, bene, non avrai bisogno di altro, se invece la sensazione di fame persiste concediti un dolcetto o qualcosa a cui il tuo corpo è abituato. 

Scommetto che dopo qualche giorno, integrando la frutta che ti piace nella tua alimentazione, non sentirai più la voglia di snack e questo è un piccolo passo verso un'alimentazione più sana! 

La stessa regola vale per i pasti principali. Aggiungi sempre una gustosa insalata, variegate e speziata, prima del pasto principale, e aspetta qualche minuto. Anche qui il senso di fame si ridurrà e sarai portato a ridurre le quantità di cibo senza dover sentire il peso della rinuncia. 

NON PESARTI COSTANTEMENTE!

Non fissare i tuoi obbiettivi sulla bilancia. é importante capire che il nostro peso non è indice di benessere a tutti i costi.

Facendo attività fisica è possibile che la perdita di peso non si noti perchè abbiamo aumentato la massa muscolare (che pesa di più della massa grassa!). 

Cerchiamo invece di concentrarci su altri indicatori

- lo stato della nostra pelle. Controlla il colorito del viso, i pori e le impurità dovrebbero ridursi giorno dopo giorno!

- Livelli di energia. Se ti senti più attiva/o, meno appesantita/o e anche più serena/o vuol dire che la direzione è quella giusta! Stai nutrimento il tuo corpo in modo corretto, senza privazioni ma limitando gli alimenti più insalubri. 

- Il dolce dormir... una corretta alimentazione soprattutto nelle ore serali ci aiuterà a non affaticare troppo stomaco e intestino, aiutandoci a dormire in modo sereno e continuativo. Questo di conseguenza aiuterà a ridurre lo stress.

LO SAPEVI CHE CHI è STRESSATO RISCHIA MAGGIORMENTE DI ESSERE IN SOVRAPPESO?

Durante lo stato prolungato di stress, si ingrassa a causa della produzione dell'ormone neuropeptide Y che può indurre a mangiare di più. Inoltre sotto stress con lo stesso numero di calorie si ingrassa fino a quattro volte di più. Un processo simile accade a quando dormiamo male la notte.

qualsiasi sia la nostra motivazione per dimagrare o per rimetterci in forma è sempre bene ricordare che

LA BELLEZZA NON HA TAGLIA! 

Lascia un commento

Accedi


Categorie

← Precedente

Come fare il dado...

Product added to the cartx
Product deleted from the cartx